Home » Creare un sito WordPress multilingua gratis

Creare un sito WordPress multilingua gratis

Introduzione

Ti stai chiedendo come ampliare il tuo pubblico e garantire a sempre più clienti la possibilità di conoscere il tuo sito?

Facile, la soluzione ideale è utilizzare i Plugin WordPress multilingua gratis.

Questi rendono il tuo sito web fruibile in altre lingue in modo semplice e veloce, abbattendo le barriere linguistiche!

Chiariamo cosa sono i plugin wordpress

Sono dei componenti che puoi scegliere di installare sul tuo sito web per migliorarlo. Li puoi attivare all’interno del tuo WordPress per aggiungere o aumentare alcune funzionalità specifiche.

Vedili come degli accessori che completano l’efficienza del tuo sito e ti danno modo di ottimizzarlo.

Tra le diverse funzionalità dei plugin, andrò a spiegarti proprio quella che ti permetterà di creare un sito WordPress multilingua accessibile a tutti.

Se ti sembra una procedura complicata e difficile, preparati a cambiare idea.

Creare un sito WordPress multilingua gratis è più semplice di quanto immagini, avendo gli strumenti giusti.

Innanzitutto, devi sapere che esistono due macro-tipologie di plugin che ti consentono una traduzione:

  • La prima è automatica. Ti permette di effettuare delle traduzioni rapide, quasi istantanee, avvalendosi di servizi online di traduzione di contenuti. È il giusto compromesso tra economia, efficienza e semplicità. Migliaia di utenti già la utilizzano senza alcun problema!
  • La seconda è relativa a traduzioni effettuate manualmente. Si otterranno contenuti tradotti in modo eccellente, una qualità sicuramente più alta rispetto alla traduzione automatica, ma è necessario un aiuto esterno per svolgere le traduzioni. Non necessariamente di un professionista o copywriter, ma perché no, se te ne intendi puoi farlo anche tu.

Alcuni plugin consentono un’armoniosa combinazioni di entrambe, permettendoti di sfruttare al massimo le potenzialità di questi semplici strumenti in base alle tue esigenze.

L’elenco tra cui scegliere i plugin è vasto e potresti sentirti disorientato.

Ecco perché ho deciso di proporti qui di seguito i top 5 gratuiti che vantano la qualifica di migliori per WordPress:

1. Polylang

È una risorsa gratuita estremamente completa. Una volta installato il plugin, si presenta una guida alla procedura di configurazione. L’opzione “lingue” comparirà nella bacheca di WordPress permettendoti ti impostare le preferenze di traduzione.

Ti consente di scrivere pagine, pubblicare tag, creare categorie scegliendo per ciascuna di queste la lingua che desideri, tra oltre 100 possibilità linguistiche.

I pacchetti di traduzioni sono costantemente aggiornati e sono supportate anche le lingue con scrittura RTL come l’arabo o l’ebraico.

Un’altra funzionalità interessante è quella che permette agli utenti di visualizzare il contenuto del sito, tradotto, semplicemente selezionando la lingua direttamente dai loro profili!

2. Google Language Translator

È il plugin più leggero tra quelli presenti. Si serve del traduttore Google per rendere il sito fruibile in altre lingue. Dopo averlo facilmente attivato, si procede ad impostare la lingua originale del sito web e successivamente a selezionare le lingue che desideri siano traducibili.

In base alla lingua del browser degli utenti che si interfacciano al tuo sito, si consente una traduzione del contenuto molto veloce, quasi istantanea.

In pratica tutti i visitatori possono scegliere in che lingua leggere il contenuto in modo rapido e semplice.
È tra le opzioni più efficaci per raggiungere un pubblico internazionale, indipendentemente dalla loro posizione nel mondo!

3. Weglot Translate

È tra i più popolari plugin multilingue. Il pacchetto gratuito supporta 2.000 parole, è adatto a piccoli siti che vogliono iniziare ad espandersi traendo vantaggio a livello globale.
Dopo averlo installato occorre selezionare la propria lingua di origine. Inoltre, è necessario creare un account Weglot in modo da ottenere una API key tramite la quale si procede a rilevare qualsiasi contenuto sul sito web e di tradurlo completamente nelle 60 lingue supportate, molto velocemente, comprendendo anche menu e pulsanti.
Gli utenti possono scegliere in che lingua leggere il tuo sito WordPress con un semplice click.

4. Translate Multilingual sites – TranslatePress

Con questo plugin puoi unire sia la traduzione manuale sia quella automatica lavorando in parallelo con entrambe.

Tra le caratteristiche più interessanti c’è la peculiarità di migliorare la traduzione dei contenuti grazie ad una dashboard sul front-end che ti permette di intervenire su tutti i contenuti del tuo sito manualmente.

Puoi tradurre anche commenti, meta contenuti e i tag di collegamento nascosti (e molte altre cose).

Come ogni altro plugin, si installa direttamente dalla dashboard di WordPress, la si attiva in pochi minuti e puoi scegliere tranquillamente come personalizzare le impostazioni del tuo sito.

Il gioco è fatto!

5. Loco Translate

Questo plugin ha un’interfaccia intuitiva di facile utilizzo e compie efficacemente il suo lavoro in un attimo.
Permette moltissime funzionalità, principale quella di tradurre direttamente dalla bacheca WordPress.

Dà modo di individuare singole parole o intere frasi su WordPress per poi sostituirle senza troppi problemi. Non serve l’utilizzo di altre piattaforme, tutto quello di cui hai bisogno è a tua disposizione, davanti ai tuoi occhi. Per questo plugin il piano base prevede 2.000 traduzioni gratuite, implementabile in base alle tue personali esigenze.

È sicuramente una valida scelta per chi ha un sito non ancora troppo ricco e al quale si vuole concedere la possibilità di espandersi oltre i confini linguistici.

Per ognuno di questi si può scegliere di acquistare la versione premium, la quale aumenta le funzionalità e le possibilità di personalizzare le specifiche.

Loco translate
Loco translate

Tuttavia, i 5 plugin consigliati lavorano in modo eccellente già nella forma base gratuita e ti permetteranno di creare un sito WordPress multilingua con facilità.

I plugin qui riportati vantano migliaia di installazioni, sono affidabili e pratici, li attivi e quasi li dimentichi. Creare un sito WordPress multilingua non potrebbe essere più comodo di così.

Ora non ti resta che valutare quale opzione può rispecchiare al meglio le tue esigenze e necessità.

Hai trovato il plugin adatto a te? Abbatti i confini, provalo subito!

Hai bisogno di aiuto con WordPress?

Se hai bisogno di aiuto nella gestione del tuo sito WordPress, posso aiutarti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.